La fase degli scarabocchi

Disegno a "scarabocchio"

Disegno a scarabocchio, eseguito da un bambino di due anni e mezzo

È difficile per noi immaginare la meraviglia che suscita nel bambino il vedere una linea scaturire dalla cima di un bastoncino, una linea che il bambino stesso controlla.
Inizialmente gli scarabocchi erano casuali e disordinati, in seguito avrebbero  assunto forme ben più definite.

Uno dei movimenti base che si compiono scarabocchiando è quello circolare, che forse deriva semplicemente dal modo in cui la spalla, il braccio, il polso, la mano e le dita operano in congiunzione tra loro.
Si tratta di un movimento naturale, più naturale per esempio del movimento richiesto al braccio per disegnare una forma quadrangolare.