Analyzing Children's Art
[Analisi dell’arte infantile]

Dublin Core

Titolo

Analyzing Children's Art
[Analisi dell’arte infantile]

Descrizione

La ricerca dell’autore si basa sullo studio e l’analisi di circa un milione di disegni e scarabocchi eseguiti da bambini di tutto il mondo nella prima infanzia. Dal momento che quest’arte originaria ha forme espressive così uniformi, da un paese all’altro, da una cultura all’altra, Kellogg sostiene che le prime opere astratte del bambino sono il prodotto di schemi innati di sviluppo neurologico. Lasciare al bambino, lo spazio e il tempo per disegnare ciò che preferisce, favorisce lo sviluppo del grado più alto dell’intelligenza ovvero quello simbolico-astratto. Pertanto, lasciando sviluppare adeguatamente le proprie capacità artistiche, il bambino imparerà a leggere e a scrivere in breve tempo.

Autore

Rhoda Kellogg

Editore

Mayfield Publishing, Palo Alto, California

Data

1969

Documento

Collezione

Citazione

Rhoda Kellogg, “Analyzing Children's Art [Analisi dell’arte infantile],” MOdE, accesso il 20 luglio 2019, http://omeka.scedu.unibo.it/items/show/872.

Relazioni

Questo Documento non ha relazioni.

Commenti

Tags consentiti: <p>, <a>, <em>, <strong>, <ul>, <ol>, <li>

Social Bookmarking